Lo zafferano biologico

Lo zafferano produzione biologica

L’attuale produzione di zafferano potrebbe essere considerata biologica o ecologica, poiché è il prodotto di campo in cui sono state utilizzate tecniche di coltivazione consentite dagli organismi di controllo e di certificazione biologica; ciò significa che esso è stato prodotto principalmente senza pesticidi, conservanti, organismi geneticamente modificati e rispettando l’ambiente. L’unico requisito sarebbe quello della certificazione da parte di un organismo di controllo autorizzato a garanzia dell’origine. Il periodo di tempo necessario alla riconversione sarebbe di tre anni, di cui un anno di avvio della produzione e due anni per la riconversione.


In Europa, la produzione, la lavorazione, l’etichettatura e il sistema di controllo dei prodotti biologici sono regolati dal regolamento 2092/91/CEE.

Fonte: Il Libro Bianco dello Zafferano

.